Acireale, 17enne trovato impiccato con una corda attaccata alla ringhiera dello stadio

Nella giornata di lunedì 11 dicembre, un 17enne si è suicidato impiccandosi con una corda, alla ringhiera dello stadio di Acireale. A dare l’allarme sono stati alcuni passanti, che sconvolti dal ritrovamento del cadavere hanno chiamato il 112. Sul posto sono intervenuti i carabinieri ed il personale del 118, ma il ragazzo, che non ha lasciato messaggi per spiegare il suo drammatico gesto, era già deceduto.

Sull’episodio è intervenuto, con una nota, sul portale Facebook, il Sindaco di Acireale, Roberto Barbagallo, che ha scritto: ‘Dobbiamo fermarci tutti a riflettere, non è possibile che un ragazzo di soli 17 anni debba lasciare questa terra’.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*