Acireale, pasti inadeguati a polizia di turno ai seggi, sindacato: ‘Freddi e trasportati in buste di carta’.

Pasti relativamente poco ortodossi quelli riservati ai Poliziotti che oggi e domani vigileranno sul corretto svolgimento delle elezioni regionali. La sorprendente denuncia arriva dal segretario provinciale del Siap Tommaso Vendemmia. Il sindacalista, in una nota, ha reso noto che i cibi riservati alle guardie in servizio sono stati ‘immangiabili, freddi, cucinati in modo superficiale e trasportati nelle buste di carta’, una situazione che si ripete quasi sempre’.

Il Siap spiega di aver già segnalato il fatto al questore Giuseppe Gualtieri, il quale avrebbe avviato «gli accertamenti richiesti, volti a legalizzare il trasporto e la qualità dei cibi. Vendemmia, in chiusura, si domanda come sia possibile che l’esercente incaricato che fornisce i pasti «sia così avventato – scrive – nel fornire un servizio in condizioni di palese illegalità amministrativa commessa proprio nei confronti delle forze dell’ordine».

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*