Affissioni: multe per mancate autorizzazioni e pagamento imposta pubblicità

L’amministrazione Comunale comunica le sanzioni per chi affigge manifesti senza le dovute autorizzazioni

Continua l’operazione di controllo sulla cartellonistica e sulle insegne dei negozi avviata dal Comune di Catania riguarda infatti la verifica sia delle autorizzazioni per l’uso degli impianti sia del pagamento delle imposte pubblicitarie. Numerose aziende proprietarie di impianti di affissione sono state multate nelle ultime settimane dalla Polizia municipale perché non avevano pagato l’imposta comunale sulla pubblicità. Il Comune di Catania invita dunque coloro i quali si affidano ad aziende che si occupano di cartellonistica a verificare la regolarità della loro posizione sia per quanto riguarda le autorizzazioni, sia per quanto riguarda il pagamento delle imposte. Il Comune ricorda infine che i proprietari di negozi ed esercizi con insegne non in regola, possono rivolgersi per sanare la propria posizione all’Ufficio Suap del Comune di Catania – Direzione Attività Produttive, recandosi in via Antonino di Sangiuliano 317 nei giorni di lunedì e mercoledì dalle 9 alle 13 e il giovedì anche dalle 15 alle 17.30. Si potrà anche telefonare al Responsabile del servizio ai numeri 0957422254 o 0957422217.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*