Aggredito a colpi di spranga davanti a Decathlon: arrestato uno degli aggressori

Un uomo è stato aggredito ieri con inaudita violenza davanti al negozio Decathlon sito presso il centro commerciale ‘Le Porte di Catania‘. Due uomini lo hanno avvicinato e colpito ripetutamente al volto con una spranga di ferro, per poi darsela a gambe.

I sistemi di videosorveglianza del centro commerciale hanno consentito di individuare uno degli aggressori. Si tratta di F.I di 29 anni, prelevato nella sua abitazione poche ore dopo l’accaduto dalla Polizia e trasportato in Questura per gli adempimenti di rito.

La vittima dell’aggressione brutale se l’è cavata con alcune fratture al volto e una prognosi di 30 giorni. L’arrestato dovrà adesso rispondere di lesioni personali aggravate in concorso con altra persona e porto abusivo di oggetti atti ad offendere. Ancora ignota l’identità del secondo aggressore.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*