Ai domiciliari 3 catanesi per furto e riciclaggio

Un operazione dei Carabinieri ha portato all’arresto di tre persone, tutti provenienti dalla Provincia di Catania e ritenuti responsabili di reati di furto aggravato e riciclaggio sul territorio montalbanese. I Carabinieri della Stazione di Montalbano hanno tratto in arresto Emanuele Reale, nato a Bronte (1989); Rando Sebastiano Galati, nato a Bronte (1992) e Giuseppe Antonino Dilettoso, nato a Randazzo (1958). Il provvedimento scaturisce dalle indagini avviate nel giugno 2017 e terminate nel mese di settembre, a seguito di un furto di un Mitsubishi Pajero proprio a Montalbano Elicona il 17 giugno scorso.

L’indagine ha permesso di ricostruire le fasi del furto, grazie all’utilizzo dei filmati di video sorveglianza e le dichiarazioni dei testimoni. Curiosa è stata proprio la pubblicazione su “Facebook” del mezzo rubato. Tale inserto pubblicitario ha permesso ai militari di Montalbano di individuare e recuperare il mezzo rubato, verificando che sullo stesso fosse stata messa la targa di un veicolo analogo, solo per eludere gli eventuali controlli della polizia per occultarne la provenienza furtiva.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*