Armato di coltello si scaglia contro la biglietteria Ast, arrestato straniero

Ieri sera in via Luigi Sturzo, la polizia ha tratto in arresto Osas Joshwa, che girava armato di un grosso coltello da cucina, pronunciando frasi sconnesse e incomprensibili. L’uomo nel tentativo di entrare all’interno della biglietteria Ast, ha colpito con violenza la vetrata seminando panico ai malcapitati viaggiatori presenti sul posto che si sono subito dati alla fuga.

Fortunatamente è intervenuto un poliziotto che all’istante ha bloccato dopo una breve colluttazione l’uomo. L’agente infatti riusciva ad immobilizzarlo, ed a trarlo in arresto sequestrandogli l’arma da taglio. Già dalle prime indagini raccolte, pare che nelle prime ore del pomeriggio, lo straniero aveva già molestato sia la clientela che gli operatori della biglietteria i quali, senza successo, avevano tentato di allontanarlo.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*