Arrestati 4 giovani responsabili di furti ai danni di vetture nei locali di Taormina

Quattro ordinanze di custodia cautelare sono state notificate ad altrettanti individui responsabili, secondo gli inquirenti, di furto e indebito utilizzo di carte bancomat. Si tratta di Ivan Bertino, 32 anni, Lorena Consoli, 28 entrambi ai domiciliari e Annamaria Di Bella, 37 e Carmelo Silvestro, 40 sottoposti agli arresti in carcere.

La banda si era resa protagonista di alcune scorribande nei pressi dei parcheggi di noti locali di Taormina in seguito alle quali si sono impossessati di oggetti presenti all’interno delle vetture dopo la rottura dei finestrini. Fra gli oggetti rubati anche una carta bancomat attraverso la quale hanno effettuato dei prelievi di liquidità.

Proprio attraverso le immagini dei circuiti di videosorveglianza delle banche, i militari sono riusciti ad identificare i quattro componenti della banda che adesso dovranno rispondere di furto e appropriazione indebita.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*