Arrestato Albanese, minacciava il testimone su Facebook

Arrestato dai carabinieri di Viagrande di Catania il 19enne albanese Klevis Hasaj. Il 19enne originario dell’Albania, era stato autore della rapina a mano armata del 1° aprile scorso al Bar Tiffany di Aci Bonaccorsi, quando con l’aiuto di un complice  aveva portato via 15.000 euro ferendo con il calcio della pistola un cliente alla testa.

Dopo il processo per rapina, il 25 settembre scorso tramite il proprio profilo Facebook aveva pubblicato questa testuale minaccia: “Dopo quello che mi hai fatto passare non la passi liscia. Chi vuole capire capisce”. La vittima del ferimento, ovviamente impaurita, si è recata subito dai carabinieri denunciando l’accaduto, consentendo così ai militari di ricostruire i fatti e di inoltrare all’A.G. una informativa dettagliata che ne ha consentito l’arresto.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*