Arrestato dalla Polizia pusher 27enne: trovato in possesso di stupefacenti

Pizzicato dalla Polizia di Stato è stato tratto in arresto il ventisettenne Daniele Guerra con l’accusa detenzione e spaccio di stupefacenti. Il giovane girovagava tra le vie della città in possesso di dosi di marijuana e cocaina, poiché ritenuto responsabile dei reati di spaccio e detenzione di sostanze stupefacenti. Nel pomeriggio del 27 ottobre, il personale della Squadra Mobile, Sezione ‘Contrasto al Crimine Diffuso’, nel corso del servizio di controllo del territorio, in via Fiorentino, ha notato un giovane che, con circospezione dietro le vetture in sosta, cedeva qualcosa ad un coetaneo, con cui poco prima aveva dialogato.

Intervenuti gli agenti di Polizia per sottoporlo a perquisizione personale, è stato trovato in possesso di 6 involucri in carta stagnola contenenti marijuana per un peso complessivo di circa gr. 12, ed un involucro in carta stagnola contenete cocaina, dal peso di circa gr. 2. Espletate le formalità di rito, Daniele Guerra è stato condotto nel carcere di Catania Piazza Lanza a disposizione dell’autorità giudiziaria.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*