Arrestato topo d’appartamento con la refurtiva in auto

I carabinieri del Nucleo Radiomobile hanno arrestato in flagranza di reato, Carmelo Brex di 37 anni di Catania, ritenuto responsabile di furto aggravato. L’uomo approfittando dell’assenza dei proprietari di casa, ha forzato la porta d’ingresso, dove furtivamente si era introdotto nell’abitazione di via Luigi Pirandello di Catania.

L’uomo ha svaligiato la casa portandosi con se, due televisori di alta tecnologia (ultima generazione), sceso in strada per caricare in auto la refurtiva, ecco che arriva una inaspettata Gazzella dei Carabinieri, che insospettiti dall’atteggiamento di Carmelo Brex, lo hanno sottoposto ad un controllo personale, accertando di fatto l’avvenuto furto. Effettuate tutte le procedure di arresto l’uomo è stato condotto al carcere di Piazza Lanza. La refurtiva ovviamente, è stata poi riconsegnata al legittimo proprietario.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*