Attivato presso il P. O. Gaspare Rodolico di Catania il Centro di Oncologia ed Ematologia sperimentale

L’inaugurazione del centro oncologico alla quale hanno presenziato Giovanni Leonardi, direttore generale del ministero della Salute, Francesco Basile, Paolo Cantaro, Massimo Buscema, e Ruggero De Maria, rappresenta un importante traguardo dell’offerta sanitaria nell’ambito della Regione Sicilia e riafferma la presenza del Policlinico di Catania come una struttura di riferimento per i pazienti oncologici. Cantaro ha sottolineato l’importanza e la valenza nel campo della ricerca e dell’innovazione.

Attraverso l’utilizzo di tecnologie innovative il nuovo centro si propone di offrire analisi ai pazienti oncologici residenti nelle cinque province della Sicilia orientale. Il rettore ha poi rimarcato l’importanza del centro altamente specialistico che servirà a fornire una speranza in più ai pazienti oncologici. De Maria si è soffermato sull’importanza di garantire una diagnostica innovativa rispetto alla tradizionale, di analizzare i tumori e dare informazioni sui farmaci oggi disponibili, colmando in questo modo il divario tra l’innovazione della ricerca e la pratica clini

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*