Autovelox e presidi mobili sulla circonvallazione: giro di vite su chi viola il codice della strada

L’amministrazione comunale di Catania ha reso nota l’intensificazione dei controlli presso la Circonvallazione di Catania, con presidi mobili e uso di autovelox. In un comunicato stampa ha invitato la popolazione a non violare i limiti di velocità e a rispettare tutte le prescrizioni vigenti in materia di circolazione e sicurezza stradale al fine di non incorrere in sanzioni. Ecco il testo del comunicato stampa apparso sul sito ufficiale dell’amministrazione comunale:

La direzione del Corpo di Polizia Locale informa di aver disposto presidi mobili di controllo con l’uso di Autovelox in vari siti della città, come previsto dal decr. pref. 45/2006 e successive integrazioni, per garantire la sicurezza della circolazione dei veicoli e dei pedoni, nel rispetto dei limiti di velocità.
I viali Lorenzo Bolano, Felice Fontana, Ruggero di Lauria, Odorico da Pordenone e via Don Minzoni sono quotidianamente presidiati da pattuglie di vigili urbani con turni che ricoprono l’arco dell’intera giornata.
Si raccomanda, pertanto, agli utenti della strada l’osservanza delle vigenti prescrizioni in materia, al fine di non incorrere nelle relative sanzioni e a salvaguardia della sicurezza stradale

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*