Biancavilla, arrestati dai Carabinieri 2 fratelli per spaccio.

Ieri pomeriggio, i militari della Stazione Carabinieri di Biancavilla, hanno arrestato due fratelli G.P. 19enne e G.A. 24enne entrambi del posto. Durante un servizio antidroga i militari notavano G.A fuori dalla propria abitazione, che alla vista dei Carabinieri rientrava precipitosamente in casa con il fratello maggiore. Insospettiti dal comportamento dei due ragazzi, i Carabinieri procedevano ad una perquisizione personale e domiciliare, dove nel corso di tale perquisizione venivano rinvenuti 12 involucri di carta stagnola contenente sostanza stupefacente di tipo marijuana, del peso complessivo di grammi 10.

Ritrovati pure all’interno di in una busta di plastica 14 involucri contenenti cocaina del peso complessivo di grammi 3, più 160,00 euro in banconote di vario taglio, riconducibile questi, all’attività di spaccio. La sostanza stupefacente ed il denaro sono stati sequestrati, mentre i due fratelli sono stati posti ai domiciliari in attesa del rito direttissimo, come disposto dall’A.G.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*