Black out in centro, causato da un maxi incendio alla centralina Enel

Un maxi incendio è divampato alle ore 21:15 circa, alla centralina dell’Enel di via Domenico Tempio, nella zona del Porto di Catania. Sul posto si sono recate diverse squadre dei vigili del fuoco, che hanno tentanto di spegnere l’incendio. Il rogo è stato domato solo intorno alle ore 22:00, dopo l’arrivo di quattro mezzi dei Vigili del Fuoco inviati dalla centrale operativa di via Cesare Beccaria. Nella zona della centralina i residenti hanno riferito, di aver udito una forte esplosione, con il conseguente rogo finale.

Una stima di quante porzioni di città siano rimaste al buio, causate dalla scopertura dalla centralina in fiamme non è ancora chiara, ma certo è che tutte le vie principali del centro storico, sono rimaste completamente al buio per circa un’ora. Black out dunque da via Etnea a via Dusmet, via Crociferi e tutta la zona degli archi della Marina. La società Enel ha ripristinato l’erogazione di energia intorno alle 22:40, secondo quanto comunicato da fonti della stessa azienda.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*