Bronte, per la contesa di una donna, si finisce a coltellate

Una lite tra due uomini, avvenuta nel comune di Bronte è finita a coltellate. Sul posto sono intervenuti i carabinieri di Bronte, Maletto e Maniace con il nucleo radiomobile di Randazzo. Pare che i due uomini abbiamo cominciato a litigare perché si erano innamorati della stessa donna e, dopo qualche parola di troppo, sono passati prima alle mani, poi ai coltelli. Pare che uno di loro avrebbe tirato fuori un coltello per colpire l’avversario.

I passanti che hanno assistito al duello, hanno chiamato le forze dell’ordine, che giunti celermente hanno arrestato l’uomo di 35 anni. L’altro duellante, un 54enne del luogo, è stato invece lievemente ferito, e dopo essere stato accompagnato al pronto soccorso, è stato ricoverato in ospedale con una prognosi di 10 giorni.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*