Bullismo, prende a pugni e sputi un compagno di scuola: ‘Denunciato 16enne’

Un altro atto di bullismo, è stato portato all’attenzione della polizia di Borgo-Ognina. Atto accaduto in una scuola di Catania, al termine delle lezioni, quando un giovane in sella al suo scooter, avrebbe nuovamente colpito la vittima a una gamba. Il giovane dovrà rispondere di lesioni personali ai danni di un ragazzo, per avere sferrato un pugno in faccia al suo compagno per poi sputargli addosso. Il giovane in passato era già stato segnalato per uso di marijuana e lesioni personali.

Il ragazzo, convocato assieme ad un genitore, ha ammesso i fatti comunicando di essersi pentito. A presentare querela è stata la vittima, che è poi ricorso alle cure del pronto soccorso riportando una ecchimosi in un occhio e traumi contusivi alla gamba e al ginocchio. Gli agenti hanno iniziato le indagini e sentito alcune testimonianze di alcuni ragazzi, che avevano assistito alle aggressioni, ottenendo una conferma ai fatti descritti dalla vittima.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*