Camporotondo Etneo, assalto al bancomat delle Poste con un escavatore

Ci risiamo, è successo nella notte, intorno alle ore 04:30. Il bancomat delle Poste di Camporotondo Etneo è stato scardinato con un escavatore anch’esso rubato. A dare l’allarme sono stati i residenti della zona. In una piccola strada, nel territorio di Camporotondo Etneo, un commando di malviventi ha sradicato lo sportello automatico della posta di via Roma, servendosi di un escavatore, utilizzando la pala meccanica per distruggere il muro ed asportare la cassa.

Una volta estratti, il bancomato è stato poi caricato a bordo di un secondo camion, utilizzato per la fuga. L’azione, durata pochi minuti, non è stata silenziosa tanto che gli abitanti, residenti nell’ultimo piano di una palazzina, hanno provato, invano, a dissuaderli dal loro intento, gettandogli contro anche delle fioriere. Durante la manovra con l’escavatore i malviventi hanno pure danneggiato due automobili, che si trovavano in sosta, ed il primo piano dell’immobile. Sul caso indagano i Carabinieri del posto.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*