Capodanno catanese, 2 piazze in festa si trasformeranno in palcoscenici barocchi

La notte del 31 dicembre sarà un Capodanno tutto dedicato a Vincenzo Bellini. Saranno Piazza Università e Piazza Duomo a trasformarsi in palcoscenici barocchi, per ospitare le melodie del compositore catanese, fra i più celebri musicisti dell’Ottocento. Lo spettacolo, ideato e diretto da Valerio Festi, punterà nel cuore della città, facendolo diventare un grande salone barocco, come le feste d’altri tempi, per rivivere i momenti salienti della vita e le opere di Vincenzo Bellini.

Ci saranno proiezioni in videomapping e spettacolari coreografie volanti tutte accompagnate dalle note belliniane che faranno da protagonista. Infine dopo la mezzanotte, si aprirà un originale dj set, che farà danzare con un sofisticato mix di brani del compositore rielaborati in chiave moderna. ‘Sarà uno spettacolo assolutamente nuovo – afferma l’assessore Orazio Licandro – Bellini è un messaggio per le future generazioni, un giovane talentuoso che ha affermato la propria arte anticipando il panorama musicale del tempo’.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*