Catania, Arrestati due ladri d’auto

La Polizia di Stato ha arrestato C. S. (classe 1989) e  R. S. B. (classe 1990), entrambi catanesi, per tentato furto e danneggiamento autovettura.

Nel pomeriggio di ieri, personale del Commissariato di Nesima, a seguito di nota radio diramata dalla locale sala operativa, che descriveva due giovani intenti ad asportare una Fiat Panda nella tranquilla via Borgese, nel quartiere di Nesima, intercettava e bloccava i predetti arrestati, ancora intenti ad armeggiare sull’autovettura.

In particolare, il CATANIA veniva trovato all’interno dell’autovettura, intento ad armeggiare con una chiave adulterina sul blocco accensione, mentre il REINA, con numerosi precedenti per reati contro il patrimonio, veniva fermato mentre seduto su di uno scooter faceva da “palo” al complice. Inoltre, veniva constatato che un’altra autovettura vicino era già stata forzata.

Entrambi i soggetti venivano arrestati per il duplice tentativo di furto delle autovetture e il relativo danneggiamento; condotti al Commissariato di Nesima, a seguito delle formalità di rito venivano rimessi in libertà su disposizione del PM di turno, in attesa del giudizio di convalida dinanzi al GIP che si svolgerà in data odierna.

Fonte: Questura di Catania 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*