Catania, Convocazione del Consiglio comunale

poglise parte civile contro violenza di gruppo

Il presidente del Consiglio comunale, Giuseppe Castiglione, ha convocato l’Assemblea cittadina nell’aula consiliare di Palazzo degli Elefanti per mercoledì 10 giugno, alle ore 17.

L’ordine del giorno prevede, dopo le comunicazioni di presidente e consiglieri e l’approvazione dei verbali, una serie di odg, mozioni e interrogazioni a firma di diversi consiglieri comunali.

Questi gli ordini del giorno:

“Misure di prevenzione, sicurezza, e contenimento del contagio del Coronavirus (COVID- 19) tampone a bordo di automobili “DRIVE THRU” e  ”Buoni spesa in relazione all’Ordinanza P C M n° 658 del 29/03/2020 del Capo Dipartimento Protezione Civile e alla Deliberazione n°124 del 28/03/2020 della Regione Siciliana”, a firma della consigliera Lidia Adorno;

“Maggiori aiuti ai Comuni da Stato e Regioni – Emergenza Coronavirus e interventi immediati per i bilanci dei Comuni”, consigliere Vincenzo Bianco e altri;

“Redazione e presentazione in Consiglio Comunale del P.U.D.M. (piano di utilizzo del demanio marittimo) VAS – Accesso libero al mare”, consigliera Adorno e gruppo consiliare M5S;

Le mozioni:

“Progetto manutenzione e controllo delle aree verdi”, a firma della consigliera Lidia Adorno;

“Lungomare Liberato”,  consigliere Giuseppe Gelsomino;

“Servizio domiciliare gratuito per anziani e soggetti con patologie croniche”, consigliera Francesca Ricotta;

“Introduzione del Baratto Amministrativo per il pagamento dei tributi da parte delle fasce più deboli danneggiate dall’emergenza Coronavirus”, mozione congiunta a firma del gruppo consiliare Forza Italia e Salvo Pogliese Sindaco;

“Revoca avviso di selezione interna delle Società Partecipate Catania Gas S.p.A”, consigliere Graziano Bonaccorsi;

“Progetto di modifica dell’impianto di gassificazione da realizzarsi in c.da Coda di Volpe”, consigliera Valeria Diana e gruppo M5S;

“Sedute delle Commissioni Consiliari Permanenti in streaming sul canale Youtube del Comune di Catania”, consigliere Graziano Bonaccorsi e gruppo M5S;

“Misure a sostegno degli ambulanti temporanei possessori di licenza C”, consigliere Luca Sangiorgio.

Le interrogazioni:

“Richiesta chiarimenti circa i tempi di ripristino di nuovo impianto di pubblica illuminazione di Vl. Tirreno e vie limitrofe al buio con rischio pubblica incolumità”, a firma del consigliere Alessandro Campisi;

“Impianti fotovoltaici presenti negli Istituti scolastici: D. Alighieri, Petrarca, Pestalozzi, S. Di Guardo, Campanella Sturzo (sia al civ. 8 ed al 13) e Cavour”, consigliera Lidia Adorno e gruppo M5S;

“Adesione, attivazione e gestione dei Patti per l’Inclusione sociale”, consigliere Emanuele Nasca e  gruppo consiliare M5S;

“Servizi in convenzione con l’ASP nei sei Municipi”, consigliere Sebastiano Anastasi e componenti VIII Commissione consiliare permanente;

“Criteri in materia di sponsorizzazione SIDRA”, consigliere Graziano Bonaccorsi e gruppo M5S;

“Piccola voragine sul manto stradale in via Ficarazzi nei pressi di Piazza Lanza”, consigliere Giovanni Petralia;

“Commissione comunale per la formazione elenchi dei Giudici popolari di Corte d’Assise e Corte d’Appello”, consigliere Giuseppe Fichera e gruppo M5S;

Sostare Srl “affidataria del servizio di rimozione auto per il territorio del Comune di Catania”, consigliere Fichera e gruppo M5S;

“Covid – 19 e trasporto pubblico locale (AMT Catania S.p.A.)”, consigliere Giuseppe Gelsomino;

“Misure adottate dal Sindaco per fronteggiare l’emergenza Coronavirus (Covid- 19) in riferimento alle Ordinanze contingibili e urgenti n.3 e n.4. del 08.03.20, n. 5 del 13.03.2020, n.7 del 20.03.2020 del Presidente della Regione Siciliana”, consigliera Lidia Adorno;

“Interventi urgenti di manutenzione nelle sedi stradali della Circonvallazione e di Via Dusmet”, gruppo consiliare Italia Viva.

Fonte: Comune di Catania

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*