Catania la “Milano del Sud”? Dopo Enjoy sbarcherà il bike sharing di OFO in città

Rivoluzionaria, per certi versi, la notizia data direttamente dal Sindaco Enzo Bianco, che attraverso un post, ha dichiarato “probabile che dopo Milano arrivi a febbraio a Catania OFO, con una gigantesca bike sharing con alcune migliaia di bici senza postazione fissa. Una notizia che, se confermata con i fatti, darà sicuramente una marcia in più alla città etnea, che ha confermato di saper apprezzare i servizi di sharing come Enjoy, servizio sempre più utilizzato da cittadini catanesi e dai turisti in città.

Dal mese di novembre, Milano si appresta ad attuare il progetto, dopo un primo mese di prova gratuita entreranno in vigore le tariffe a pagamento: si parte da 20 centesimi per la prima mezz’ora, 0,30 euro per la seconda mezz’ora e 0,50 euro per quelle successive, fino ad arrivare ad un totale di 5 euro, qualora si noleggi la bici per un’intera giornata. Nell’attesa che anche Catania possa usufruire e vedere sfrecciare le biciclette gialle, sarà avviata una campagna pubblicitaria per ‘educare’ i cittadini ad usare di più le due ruote.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*