Catania, Lo specialista delle “spaccate” in manette

arrestato pregiudicato per spaccio

Inseguito e arrestato, la notte scorsa, dagli uomini della Squadra mobile di Catania un uomo che utilizzava la tecnica della “spaccata” per rubare all’interno di esercizi commerciali.

I negozi maggiormente colpiti, soprattutto in orari notturni, erano quelli del centro cittadino a cui è consentita l’attività lavorativa in questo momento di pandemia, come farmacie e panifici.

Gli investigatori, vista l’escalation di questo tipo di reato, hanno individuato alcuni pregiudicati conosciuti per questa tecnica, intensificando le indagini.

La notte scorsa, dopo la segnalazione dalla Sala operativa relativa ad un furto in atto in una farmacia con la tecnica della spaccata, i poliziotti della sezione antirapina, già nei pressi dell’esercizio commerciale, hanno intercettato il malvivente a bordo dell’auto mentre fuggiva.

È stato arrestato dopo un lungo inseguimento in auto per le vie del centro storico, e a piedi dopo che l’uomo ha perso il controllo del mezzo andando a sbattere contro un muro.

È stato trovato con indosso i guanti in lattice, lo scalda-collo ed un capello in lana utilizzati per travisarsi durante il furto, come confermano le immagini delle telecamere di videosorveglianza della farmacia.

Nel corso della perquisizione, gli agenti hanno anche trovato una chiave utilizzata per manomettere il quadro di accensione dell’autovettura rubata, utilizzata per la spaccata.

Fonte: Questura di Catania

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*