Catania, Operazione “Si può fare”: i dipendenti comunali arrestati verranno sospesi

sindaco

Il primo cittadino, inoltre, ha reso noto che qualora si dovesse arrivare a un processo nei confronti degli stessi indagati, il Comune di Catania si costituirà parte civile:

Esprimo il mio apprezzamento e di tutta l’amministrazione comunale – ha aggiunto Pogliese – per la dipendente comunale che ha dimostrato alto senso del dovere nel denunciare condotte illecite, come ogni pubblico impiegato è chiamato fare.

Fonte: Comune di Catania 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*