Catania, Polizia di Frontiera Aeroportuale: una denuncia per furto aggravato

La Polizia di Stato ha denunciato C. S. di anni 45 per furto aggravato.

Nello specifico, personale appartenente alla Squadra di P.G. della Polizia di Frontiera ha deferito in stato di libertà il predetto C. S., responsabile del furto aggravato di quattro stecche di sigarette del valore complessivo di euro 166.00, avvenuto lo scorso 25 giugno, presso un negozio all’interno dell’aerostazione ubicato all’interno dell’area partenze.

Più precisamente, ricevuta notizia del patito furto, gli operatori di Polizia, della predetta specialità, attraverso un’approfondita e attenta analisi delle immagini registrate dai sistemi di videosorveglianza accertavano che il fatto reato era stato perpetrato ad opera di un uomo, passeggero in partenza per Roma Fiumicino.

L’uomo, identificato per il suddetto C.S., successivamente rintracciato, veniva denunciato in stato di libertà per il reato di furto aggravato.

Fonte: Questura di Catania 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*