Catania, Rivoluzione Animalista, Caramanica: “450 gatti a rischio a Villa Curia, intervenire subito”

rivoluzione animalista

Vogliamo esprimere tutta la nostra preoccupazione in merito a quanto sta accadendo a Catania, dove Polizia Locale e Asp Servizio Veterinario nelle scorse ore hanno sequestrato la colonia felina all’interno di Villa Curia, a due passi da Corso Indipendenza: siamo di fronte a una situazione molto delicata, che metterebbe a rischio la salute di 450 gatti visto e considerato che allo stato attuale non possono essere né sfamati, né curati. Chiediamo dunque al Comune di Catania le ragioni che hanno portato al sequestro della struttura e pretendiamo che siano avviate tutte le procedure necessarie al benessere di questi poveri felini: non dimentichiamo, infatti, che il sindaco è la prima autorità cittadina responsabile della salute degli animali e, al di là degli aspetti legali della vicenda – su cui non è nostra intenzione entrare – quindi dovere del primo cittadino intervenire immediatamente, salvando la colonia felina di Villa Curia.

Così, in una nota, il segretario nazionale di Rivoluzione Animalista, Gabriella Caramanica.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*