Calcio: Catania-Sicula Leonzio, sale la febbre per il derby

Tappa di avvicinamento per i rossazzurri di Cristiano Lucarelli per il secondo derby stagionale. Questa volta di fronte al Catania, ci sarà la Sicula Leonzio dell’ex tecnico Pino Rigoli, la quale è stata già affrontata dagli etnei prima dell’inizio di campionato, nel match di coppa Italia di Serie C, giocata al Massimino e vinta in rimonta per 3-2 dal Catania. Sfida che sarà valida per la decima giornata di Serie C, con i rossazzurri che provengono da ben 6 vittorie consecutive, ultima contro il Siracusa al “De Simone” e, con la miglior difesa nazionale fino ad ora, avendo subito solamente due reti da inizio stagione ad ora.

Sulla carta, inutile negarlo, il Catania è nettamente favorito, visto che si vedrà davanti una squadra che sta arrancando per mantenere la categoria. La classifica attuale non è delle più serene , Sicula Leonzio diciassettesima a soli sei punti dopo sette giornate con una vittoria, tre pareggi ed una sconfitta. Occhio, dunque, a non farsi ingannare dai numeri, anche se non sarà certamente l’avversaria più complicata di questa stagione, ma il gruppo di Pino Rigoli potrebbe creare grossi problemi alla compagine etnea.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*