Catania: tentato furto aggravato: due arresti

indagata una coppia

La Polizia di Stato ha arrestato i pluripregiudicati catanesi P. A.(classe ‘82) e B. A. (classe ’80), per il reato di tentato furto aggravato in concorso.

Nella prime ore della giornata odierna, personale di una Volante, che transitava per via Mandrà, veniva attirata dalla presenza di una vettura di colore scuro con il bagagliaio posteriore aperto e posteggiata accanto alla saracinesca forzata di un negozio di toletta per animali.

Gli operatori, accedendo all’interno del negozio, coglievano in flagranza di reato i predetti malfattori; il BOTTA aveva rimosso, dal posto ove era installato, un distributore automatico di caffè ed era intento a trasportarlo fuori dal negozio mentre il PRIVITERA si trovava all’interno di un altro vano del negozio intento a rovistare.

I due soggetti, perquisiti, venivano trovati in possesso di diversi arnesi atti allo scasso.

Pertanto, i due venivano tratti in arresto in flagranza di reato e, su disposizione del P.M. di turno, sottoposti agli arresti domiciliari in attesa dell’udienza di convalida dinnanzi al GIP.

Fonte: Questura di Catania

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*