Centro massaggi a luci rosse: ‘Dopo il massaggio si passava al sesso, arrestato il gestore’

E’ accaduto nel centro della città, dietro la solita insegna che prometteva prestazioni di tutto relax, si celava un giro di prostituzione. Scattato dunque un altro blitz, della polizia di Catania al centro benessere, dopo quello a gestione cinese appena scovato. Gli agenti hanno arrestato il pregiudicato 48enne Gaetano Cocuzza, per sfruttamento della prostituzione, con il relativo sequestro del locale, così come i farmaci ritrovati assieme ai soldi incassati.

L’operazione è l’epilogo di un’indagine fatta di appostamenti che hanno permesso di scoprire la vera attività del fittizio centro benessere. Sono state identificate le massaggiatrici e svariati clienti tra cui uno di loro colto in flagrante,  ha dovuto confermare di avere ricevuto a conclusione del massaggio, in cambio di denaro la prestazione sessuale.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*