Cocaina venduta dalla finestra mentre è ai domiciliari, arrestato dai Carabinieri

Un giovane di 22 anni Simone Alessandro Russo già agli arresti domiciliari, è stato arrestato dai carabinieri di Catania, perché sorpreso a spacciare cocaina dalla finestra della sua abitazione nel quartiere di Librino. A destare il sospetto dei militari, è stato il via vai di giovani, che si recavano verso l’abitazione del detenuto. I carabinieri dopo un breve periodo di osservazione, hanno accertato, come il detenuto passava la droga, ovvero direttamente dalla finestra di casa.

Intervenuti i militari, irrompendo nell’abitazione, hanno opportunamente bloccato il ragazzo, mentre tentava di disfarsi di circa 10 grammi di cocaina. Sequestrata la droga insieme al materiale utile per il confezionamento, Russo è stato ricollocato ai domiciliari in attesa del processo per direttissima.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*