Dal 22 al 25 giugno l’incontro con Emergency: congressi, incontri e il grande concerto di sabato

Dal 22 al 25 giugno si svolgerà a Catania il sesto incontro nazionale di Emergency, l’Ong che da oltre 20 anni presta attività di pronto soccorso nei luoghi dove laceranti guerre generano quotidianamente morte e distruzione. Alcuni dei luoghi più prestigiosi del capoluogo etneo faranno da cornice ad alcuni eventi legati proprio all’esperienza sul campo di Emergency. Conferenze, mostre e musica saranno il leit motiv di una festa dedicata ad Emergency, alle sue attività giornaliere sul fronte di guerra, alle testimonianze dei tanti medici che ogni giorno rischiano la vita per dare un sostegno concreto a chi patisce sulla propria pelle le conseguenze dei conflitti bellici.

Giovedì 22 giugno

Alle ore 21:00 a Palazzo della Cultura, via Vittorio Emanuele II – serata condotta da Massimo Giannini, giornalista, con Gino Strada, chirurgo e fondatore di EMERGENCY, Alberto Negri, inviato de Il Sole 24 Ore, Stefano Allievi, sociologo, e Flavio Insinna, conduttore televisivo.

Venerdì 23 giugno

La valigia: un viaggio verso l’abolizione della guerra alle ore 21:00 al teatro Massimo Bellini, piazza Vincenzo Bellini – conferenza multimediale presentata da Cecilia Strada, con Gino Strada e altri ospiti. Mai tante guerre, mai tante vittime civili, mai tanti profughi. E’ tempo di invertire la logica che negli ultimi quindici anni ha reso il mondo molto più insicuro. Di cosa abbiamo bisogno per andare verso un mondo senza guerra?

Sabato 24 giugno

Storia e storie. Guerra migrazioni e cooperazioni internazionale dalle 10:00 alle 12:30 e dalle 14:30 alle 17:30 al cinema teatro Odeon – un giornata dedicata a video, incontri e testimonianze con giornalisti, esperti, operatori di EMERGENCY per conoscere e approfondire le attività dell’Associazione in Italia, in Afghanistan e in Iraq.

Dalle ore 20 il grande concerto che si terrà in Piazza Università. L’evento canoro sarà condotto da Luca Barbarossa. Sul palco artisti di grande spessore come Nina Zilli, Luca Madonia, i Tinturia, Elodie, Roy Paci & Aretuska.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*