Danneggiata una condotta del metano nella Circonvallazione: panico e lunghe code

Un intoppo nei lavori in corso per interrare la fibra ottica nella Circonvallazione di Catania avrebbe potuto avere tragiche conseguenze. Nel corso dello scavo gli operai dell’impresa appaltatrice hanno causato un danno alla conduttura di metano appartenente all’azienda del gas di Catania (ASEC).

La consistente perdita di gas che si è propagato nell’aria ha creato momenti di panico e di disagio anche tra gli automobilisti in transito. L’incidente si è verificato all’altezza del Viale Bolano in corrispondenza dell’uscita per lo snodo verso Via Sebastiano Catania.

Due squadre dei Vigili del Fuoco sono intervenute tempestivamente mentre gli operai dell’Asec hanno provveduto a ripristinare la condotta danneggiata. Non è stato necessario provvedere all’evacuazione dei residenti e non ci sono stati feriti. Solo la solita gran coda nei pressi della Circonvallazione alla quale, i cittadini catanesi, sembrano ormai avvezzi.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*