Domenica 11 giugno la manifestazione ‘Curri Curri’ a sostegno di WonderLad

Con un lungo comunicato stampa, il Comune di Catania ha annunciato l’iniziativa ‘Curri Curri‘ che si svolgerà domenica 11 giugno. Si tratta di un evento organizzato da Città Solidale Onlus e finalizzato a far conoscere WonderLad, la casa realizzata nei pressi del parcheggio Due Obelischi costruita per favorire il contatto con il mondo esterno e l’integrazione sociale dei bambini affetti da malattie oncologiche. Ecco il testo del comunicato:

La Passeggiata solidale di domenica 11 giugno “Curri Curri” organizzata da Città Solidale Onlus, il Comitato Ventotene, e Catania Care, vedrà i partecipanti ritrovarsi in piazza I Vicerè e percorrere le vie di Canalicchio e Barriera e dopo entrare nel cantiere per la presentazione della struttura. L’iniziativa nasce per far conoscere a tutti, la casa in allestimento vicino al parcheggio scambiatore Due obelischi, la WonderLad.
La WonderLad viene realizzata in un terreno comunale di 12.000 metri quadrati in prossimità del parcheggio, per favorire l’interazione e l’integrazione con il mondo esterno, dei bambini con malattie oncologiche. Questi bambini e le loro famiglie anche se nella malattia, hanno bisogno di condurre una vita normale pur durante le cure e i necessari ricoveri.
«Abbiamo voluto – afferma il vice presidente di Città Solidale Pina Rapicavoli – contribuire, organizzando la Curri Curri, a far conoscere alla città l’eccellenza che si sta costruendo e la finalità che si prefigge la struttura, un’opera innovativa che presenta parametri tecnici di costruzione all’avanguardia, in legno e ricoperta di sughero sfruttando la dinamicità della costruzione per renderla più accogliente possibile. Sappiamo benissimo il contributo di tantissime aziende e professionisti che stanno lavorando alla realizzazione, ma anche noi con umiltà desideriamo dare il nostro modesto contributo. Riteniamo che è importante mettersi a fianco della Lad che sta curando la realizzazione, sensibilizzando le famiglie a contribuire, una iniziativa che parte dalla base. Abbiamo in questi giorni coinvolto scuole del territorio, parlando con i presidi, abbiamo creato una pagina, uno spot realizzato e donato da Antonio Giunta, coinvolto sponsor che credono nella città. Un evento importante anche per noi che vedrà la periferia protagonista».
L’incasso per intero delle donazione alla Curri Curri andrà alla WonderLad.
«Domenica mattina quando partirà la Curri Curri, io ci sarò e invito tutti a prendere una maglietta contribuendo alla raccolta benefica»,- dichiara l’assessore Rosario D’Agata che aggiunge: «I catanesi hanno ancora una volta l’occasione per dimostrare la loro grande capacità di essere solidali, in questo caso con i soggetti più deboli della nostra società: i bambini malati».
«Siamo fieri di essere i co-organizzatori di un evento che porterà la cittadinanza catanese a riscoprire alcuni dei suoi caratteri prevalenti: la solidarietà e la fratellanza. Una città che si è saputa costruire nei secoli, sta dimostrando che costruire strutture come la Wonderlad non è impossibile» commenta Giovanni Viglianisi del Comitato Ventotene mentre Paolo Reitano di CataniaCare sottolinea che la corsa solidale «Rappresenta un‘occasione di riscoperta delle periferie per valorizzare non solo il centro, ma anche i quartieri, che meritano di più. Una sfida di beneficenza, con tanta voglia di fare, perché la fatica aiuta a crescere, e con umiltà e passione siamo pronti a diventare grandi».
Gli organizzatori contano di coinvolgere più famiglie possibili, suscitando il loro interesse a contribuire alla realizzazione. La passeggiata avrà punto di riferimento Piazza I vicerè, alle 10.30 di domenica 11 giugno ci sarà la partenza che si articolerà tra via Puglia, via Leucatia, via P. Novelli, via Paladino, La WonderLad, nuovamente via P. Novelli, via del Bosco, via A. da Messina, via della Paglia, via Barletta e nuovamente Piazza I Vicerè.
Abbiamo voluto di proposito inserire la visita della WonderLad perché, durante la breve pausa verrà presentata la struttura ai partecipanti alla passeggiata.
Nel pomeriggio vi saranno spettacoli e laboratori di animazione a cura delle associazioni Sullealidelsorriso e ITINERA.
Un ringraziamento speciale da parte dell’organizzazione va al sindaco di Catania Enzo Bianco, al suo staff e alle direzioni comunali oltre che agli sponsor che contribuiranno alla realizzazione dell’evento.
Per dare sostegno con la maglietta e poter partecipare alla CURRI CURRI donando un sorriso ai bambini con malattie gravi. Perché non vi siano più dubbi su cosa si sta realizzando vicino al parcheggio Scambiatore due obelischi.
Coloro che desiderano esserci possono trovare la maglietta nei vari punti di distribuzione:
– Città solidale onlus via Saglietti 1/G martedì e giovedì pomeriggio;
– cartolibreria T&C Office Automation Conner Buffetti via del Bosco 137/139;
– Papelù di Paola Peluso, corso Italia 300/C;
– Mint Fresh Ashion Deas di Federica Di Chiara, viale Ionio 76;
– bar I vicerè, via Leucatia 70.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*