Emergenza gelo per centinaia di senzatetto, questo l’appello di Sofia al sindaco: ‘L’amministrazione crei punti di ospitalità’

Con il freddo che inizia a bussare e la colonnina di mercurio che si abbassa, è piena emergenza a Catania per centinaia di senza tetto, che sono costretti a vivere in strada. Il consigliere comunale Carmelo Sofia, si prende carico del problema rilasciando un appello al Sindaco di Catania Bianco: ‘E’ vero che le associazioni di volontariato, sono già corse ai ripari come la Caritas, distribuendo coperte e indumenti pesanti. Ma si tratta di un gesto che per quanto importante, non può bastare da solo’.

Molti di loro, cercano un tetto sopra la testa rifugiandosi all’interno degli ospedali, stazione e dell’aeroporto’. Sofia aggiunge poi, che passata l’allerta gelo, occorrerà attivarsi per aiutare queste persone, attuando un piano sociale specifico di reinserimento sociale, sostenendoli nella ricerca di un impiego e di un alloggio necessario alla sopravvivenza.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*