Fontanarossa, agosto da record con un milione di transiti

I  numeri importanti fatti registrare dallo scalo di Fontanarossa, anche negli ultimi giorni, danno l’esatta dimensione di quanto sia ancora corposa la presenza di turisti nella città di Catania, mentre altri arrivi sono già programmati per la prossima settimana quando si stimano altri 115 mila arrivi. Questa estate ha dimostrato come la Sicilia Orientale stia diventando sempre più una meta gettonatissima dai turisti, anche grazie al potenziamento delle tratte che collegano lo scalo etneo alle principali capitali europee.

L’obiettivo è sempre quello di destagionalizzare il turismo made in Sicily e far si che la presenza di turisti sia pressochè costante in ogni periodo dell’anno. Il giorno in cui si è toccato il picco di arrivi è stato il 13 agosto, con quasi 20 mila partenze. Nel mese di luglio, i transiti generali che hanno interessato l’aeroporto Fontanarossa sono stati in tutto circa un milione.

E già si sta lavorando alacremente per potenziare i servizi. A settembre è prevista l’attivazione di altri 4 banchi check per supportare i passeggeri in partenza. La sfida verso il futuro è lanciata. Adesso si attendono numeri importanti anche in vista del prossimo Natale.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*