Fontanarossa: domenica scioperano controllori di volo e Alitalia, caos in vista del G7

Non potevano scegliere giornata peggiore le sigle sindacali di Enav ed Alitalia per proclamare lo sciopero che durerà otto ore (dalle 10 alle 18) di domenica 28 maggio. Sarà proprio l’ora centrale nella quale, giornalisti, delegati, contestatori e curiosi che hanno preso parte in qualche modo al G7 di Taormina, dovranno fare rientro a casa.

Incroceranno le braccia i controllori di volo dell’Enav e i dipendenti di Alitalia. Uno sciopero che porterà inevitabilmente ritardi e cancellazioni di volo, costringendo migliaia di persone a lunghe attese nello scalo catanese di Fontanarossa. Un cambio di programma che ha indotto tantissime persone a spostare le proprie prenotazioni, cercando alternative fra agenzie di viaggio e siti online, dirottandosi verso i treni o le navi per fare ritorno a casa.

Coloro che provengono dall’estero potrebbero perdere eventuali coincidenze, un disagio tale da far diventare il viaggio di ritorno una probabile odissea. L’Alitalia ha cancellato tutti i voli da Fontanarossa a causa dello stop del personale, per prendere visione dei voli cancellati basterà accedere al sito della compagnia di volo.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*