Fontanarossa, si prevede un numero record di voli e di passeggeri per il G7

Il G7 porterà inevitabilmente un forte incremento di traffico nello scalo etneo di Fontanarossa anche per l’imminente arrivo di curiosi, giornalisti e contestatori che si recheranno nella prestigiosa località balneare di Taormina dove i sette capi di stato dei paesi più potenti si incontreranno.

Si stima l’arrivo di 197 mila passeggeri tra il 26 e il 27 maggio, con un incremento del 15,52% rispetto alle consuete medie del periodo. I movimenti aerei faranno registrare un incremento settimanale del 12% circa con quasi 1.400 voli.

Numeri da record per lo scalo catanese che già nello scorso mese di aprile ha fatto segnare un +23% per quanto concerne la crescita del traffico rispetto allo stesso mese dell’anno precedente, con un transito complessivo di quasi 770 mila passeggeri.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*