Il Catania supera il Troina a fatica: decide una doppietta di Mazzarani

Un Catania, un po’ imballato dalla dura preparazione estiva, si è imposto per 2-1 nella sfida amichevole contro il Troina. Dopo un primo tempo soporifero, ci ha pensato l’attaccante del Troina, Diop, a trovare la rete del vantaggio in apertura di ripresa. Lo svantaggio ha dato la scossa agli uomini di Lucarelli che hanno trovato la rete del pareggio appena due minuti dopo con il bomber Mazzarani, uno dei più lucidi sotto porta.

Lo stesso Mazzarani, al 55′, ha trovato la rete del successo rossazzurro, ma nonostante la vittoria, sono molte le ombre che aleggiano ancora su una squadra in fase di rodaggio e alla ricerca di una identità. Lucarelli, nella conferenza stampa post gara, non ha nascosto le insidie di queste gare amichevoli, in una fase della stagione condizionata dal gran caldo e dai muscoli troppo carichi dal lavoro massacrante svolto a Torre del Grifo: ‘Abbiamo incontrato squadre di valore. Oggi il Troina ci ha tenuto testa per molti minuti. Affronteremo altre 4-5 partite così in campionato con formazioni che ti giocano addosso e ti mettono in difficoltà. Il caldo ha condizionato il gioco e ci ha impedito di dare profondità e di imporre ritmi alti. Siamo contenti dell’applicazione, della volontà del gruppo di ribaltare la situazione. Ci tenevamo a fare bella figura davanti ai nostri tifosi, giunti numerosi’.

TROINA-CATANIA 1-2
Marcatori: Diop 47′, Mazzarani 49′, 55′ Mazzarani.

TROINA: Messina, Silvestri, Chiavaro, Del Col, Ott Vale (Correa), Fricano, Douglas, Tuninetti, Nahuel Da Silva (Giacomo Fricano), Melillo, Diop (Aiello).

CATANIA: Pisseri, Bogdan (Lovric), Tedeschi, Marchese (Djordjevic), Semenzato (Parisi), Manneh, Caccetta (Biagianti), Lodi, Mazzarani (Da Silva), Russotto (Di Grazia), Anastasi (Pozzebon).

Arbitro: Tarallo

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*