In manette Alfio Cristaldi: taglieggiava un noto stabilimento balneare di Catania

Ha taglieggiato per lungo tempo un noto stabilimento balneare di Catania, per questo motivo, Alfio Cristaldi di 57 anni è stato posto in stato di arresto dalla Polizia di Catania per espiare 15 anni e sei mesi di carcere per estorsione aggravata aggravata dal metodo mafioso per conto del clan Santapaola-Ercolano.

L’uomo era stato fermato il 25 maggio del 2010 dalla Polizia di Catania, in flagranza di reato mentre riscuoteva il pizzo, come ormai faceva da tempo, ai danni del noto stabilimento balneare. L’obolo da pagare al clan si aggirava attorno ai 5.000 euro annuali.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*