In manette un 48enne, nell’officina tre chili e mezzo di droga

I carabinieri hanno arrestato il pregiudicato catanese Carlo Pastura di 48 anni , per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti nascosti in una officina. I militari del Nucleo Operativo della Compagnia di Piazza Dante, durante alcuni controlli a San Cristoforo, hanno notato che l’uomo già agli arresti domiciliari e che preventivamente, autorizzato dal magistrato di sorveglianza, doveva trovarsi al lavoro in una officina per la lavorazione dell’alluminio.

I militari però decidendo di pedinarlo hanno visto che Pastura era entrato in un deposito ubicato al civico 50 di Via Testulla. Insospettiti hanno subito bloccato e perquisito il 48enne, trovando e sequestrando diversi borsoni contenenti circa 4kg di sostanza stupefacente. I carabinieri espletate le operazioni di rito, hanno condotto e rinchiuso l’uomo nel carcere di Piazza Lanza.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*