Incendio doloso al centro sociale comunale di Giarre

Sarebbe stato di origine doloso l’incendio che ieri sera alle ore 21:00 ha pesantemente danneggiato i locali al piano terra degli alloggi popolari del Centro Sociale di via Alfieri di Giarre. Fino a tarda sera hanno operato i Vigili del Fuoco del distaccamento di Riposto, nelle complesse operazioni di spegnimento.

La struttura danneggiata dal rogo attende da tre anni di essere aperta al pubblico, ma la burocrazia e l’assenza di un bando pubblico gestionale ha fatto si che il centro restasse chiuso. Il centro sociale nel frattempo, in assenza di vigilanza, è stato depredato e trasformato in dimora, senza mai essere consegnato alla collettività. L’incendio di ieri, sul quale indagano adesso i carabinieri, certamente rende ancora più incerto il futuro del Centro Sociale Comunale.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*