Incidente mortale sulla Catania-Gela: 2 morti e 5 feriti

Un incidente mortale è avvenuto nella notte sulla SS417 che collega Catania a Gela, all’altezza dello svincolo per Ramacca. Una Mercedes si è scontrata frontalmente, ad elevata velocità, contro una Nissa Micra con a bordo 5 persone.

L’impatto violento ha causato il decesso di due giovani a bordo della Micra. Si tratta di Vincenzo Grosso di 29 anni e della di lui compagna, Maria Teresa Di Caudo di 27 anni, incinta e madre di un bimbo. Cinque sono i feriti che sono stati trasportati all’ospedale Gravina di Caltagirone e al Vittorio Emanuele di Catania. Uno dei feriti è attualmente ricoverato in gravissime condizioni e in prognosi riservata.

La Mercedes che si è scontrata violentemente contro la Micra era guidata da un extracomunitario di origine marocchina con a bordo un connazionale. Sono in corso i rilievi e le indagini per accertare la dinamica dei fatti, coordinate dalla procura di Caltagirone.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*