La Dia mette le mani sul patrimonio di Antonino Fichera

La Dia di Catania, (direzione investigativa antimafia), confisca diverse unità immobiliari, ad Antonino Fichera, personaggio della criminalità catanese, ritenuto appartenente alla famiglia del clan mafioso Cappello.

La confisca è stata disposta dalla sezione misure di prevenzione del tribunale di Catania a conclusione dell’iter giudiziario che, in accoglimento della proposta di prevenzione patrimoniale avanzata dalla Direzione Distrettuale Antimafia, che aveva disposto il sequestro patrimoniale, poi eseguito nel 2016.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*