Le nuove regole e le sanzioni per il commercio abusivo a Catania

La guerra del comune di Catania ai commercianti abusivi prosegue con la nuova ordinanza che riguarda l’occupazione di suolo pubblico a fini commerciali, che sostituisce le vecchie disposizioni del 9 marzo 2016. La rimodulazione è stata effettuata anche in base ai rilievi e ai suggerimenti dei commercianti al fine di tutelare anche l’interesse dei residenti.

La nuova ordinanza contiene le medesime sanzioni per i commercianti sprovvisti di autorizzazione e sanzioni graduali per coloro che occupano il suolo pubblico oltre i limiti oggetto di concessione. Al secondo abuso, l’attività verrà sospesa per 5 giorni. Qualora l’occupazione abusiva dovesse arrecare danni all’ordine pubblico, in tal caso l’attività sarà sospesa per una ventina di giorni.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*