Librino, imponente blitz antidroga dei carabinieri: 36 arresti

Una imponente operazione antidroga eseguita dal comando provinciale dei carabinieri di Catania, ha visto impegnati oltre 200 unità . L’operazione ha portato 36 arresti e oltre 100 perquisizioni, sgominando una associazione a delinquere dedita allo spaccio di sostanze stupefacenti. I militari hanno passato al setaccio un intero quartiere della periferia sud della città. Librino, è considerato il più redditizio ‘supermarket’ della droga. Ieri è stato letteralmente rivoltato come un calzino dai militari dell’arma.

La conclusione di un’imponente e complessa attività investigativa, ha portato all’emissione di un provvedimento di custodia cautelare emesso dal Gip nei confronti dei 36 indagati. L’ordinanza è stata emessa dal Gip su richiesta della Direzione antimafia della Procura di Catania per i reati di associazione per delinquere finalizzata al traffico di cocaina e marijuana per conto di Cosa Nostra catanese.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*