Librino: sottoposta a sequestro agenzia di scommesse abusiva

Una sala adibita a giochi e scommesse sita nel quartiere di Librino, priva delle necessarie autorizzazioni, è stata scoperta dagli agenti della squadra amministrativa nel corso di controlli straordinari. Al momento del sopralluogo delle forze dell’ordine erano presenti nella sala alcuni clienti che stavano effettuando puntate su eventi sportivi.

La sala è stata immediatamente sottoposta a sequestro penale e amministrativo. Fra i reati contestati ll’installazione di reti di comunicazione elettronica ad uso pubblico senza le necessarie autorizzazioni, la messa a disposizione di 7 pc adibiti all’effettuazione di puntate con concessionari on-line sprovvisti di autorizzazione, mancata esposizione del materiale informativo Asl, omessa comunicazione al Questore di Catania dei propri dati anagrafici e dell’esistenza di attività di raccolta scommesse con vincite in denaro.

La sala era sprovvista anche delle necessarie autorizzazioni per l’installazione di calcio balilla ed è risultata carente della necessaria licenza per la somministrazione di bevande.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*