Lotta all’abusivismo, controlli ad Ognina e Picanello, denunciato giovane che vendeva piante in strada

In un operazione di polizia per la lotta all’abusivismo commerciale, i militari hanno passato al setaccio i quartieri di Picanello e Ognina. Controllati 24 veicoli e contestate 17 violazioni al codice della strada, per un totale di 4 mila euro di sanzioni. Sequestrate pure diverse auto prive della necessaria copertura assicurativa. Durante i controlli in via Giacomo Leopardi, è stato notato un giovane che occupava abusivamente, parte della carreggiata con oltre 40 piante creando intralcio e pericolo per la circolazione stradale.

Il ragazzo è risultato privo di documenti personali di riconoscimento e sprovvisto di autorizzazione amministrativa per la commercializzazione. Il giovane venditore è stato multato con un ammenda di 3 mila euro con il relativo sequestro della merce, donata poi ad un dormitorio gestito dalla Chiesa. Durante le operazioni di routine il giovane è andato in escandescenza aggredendo verbalmente i Vigili Urbani che lo hanno denunciato per i reati di resistenza e oltraggio a pubblico ufficiale.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*