Maniace, Falso profilo Facebook per raggirare la gente: denunciata una coppia

Sono stati i Carabinieri della Stazione di Maniace a smascherare e denunciare una coppia di napoletani, lui un pregiudicato di 58 anni, lei un 24enne già gravata da precedenti di polizia, poiché ritenuta responsabile del concorso in truffa.

Utilizzando un falso profilo FACEBOOK con lo pseudonimo “MARIA CUSUMANO”, proponevano la vendita, fra tanta altra merce, di un famoso elettrodomestico, il “Bimby TM 31”, al costo di 250 euro.  A cadere nella rete dei truffaldini una 41enne di Maniace la quale, utilizzando il numero telefonico indicato sull’annuncio on line, si metteva in contatto con la donna che, dopo una breve contrattazione, le indicava il numero di una PostePay, intestata all’uomo, dove avrebbe dovuto versare la metà della somma pattuita per la compravendita della merce.

Ricarica di 125 euro effettuata, denaro sparito, merce mai consegnata. Alla poveretta non è rimasto altro da fare che rivolgersi ai carabinieri i quali, acquisita la denuncia, si sono messi al lavoro ricostruendo in maniera certosina la vicenda scoprendo il falso profilo, il titolare della carta prepagata, nonché l’utenza cellulare utilizzata dalla giovane donna per farsi contattare dall’ignaro acquirente.

Fonte: Comando Provinciale di Maniace

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*