Nuovo sbarco di migranti a Catania: otto vittime

Le tragedie in mare legate allo sbarco di migranti non sembrano avere fine. E’ di poche ore fa la notizia di un nuovo sbarco di migranti al Porto di Catania, dove la nave svedes “Kustbevakningen”, impegnata nel dispositivo Frontex, ha condotto in porto 365 sopravvissuti e 8 cadaveri che sono stati recuperati dai gommoni.

Sono stati sbarcati i corpi privi di vita di sei donne e due uomini. Altre otto vittime del mare che si aggiungono ad una fila interminabile di uomini, donne e bambini privi di vita che quasi settimanalmente riempiono le pagine di cronaca nera. La procura di Catania ha avviato le indagini per smascherare gli scafisti e valutare la dinamica che ha portato al decesso delle otto persone.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*