Ore di paura giovedì scorso in via Etnea, manifestanti minacciano di buttarsi dal cornicione della Prefettura

Una mattinata movimentata, quella svoltasi nella via centrale di Catania. Infatti, intorno alle ore 09:30 un gruppo di persone è entrato nell’edificio, minacciando di buttarsi dal cornicione della prefettura, che da sul cortile interno.

Una protesta per il problema degli alloggi, dove i manifestanti chiedono risposte, dalle Autorità competenti, in merito all’assegnazione di case popolari. Sul posto sono intervenuti i Vigili del Fuoco e Polizia. Nell’attesa della mediazione, i pompieri hanno allestito il materasso di salvataggio facendo sgomberare il cortile interno.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*