Orizzonte Catania:’ Final Four raggiunte Dunajvaros ko ai rigori’

Ekipe Orizzonte Catania raggiunge le Final Four di Coppa dei Campioni. Le etnee vincono ma soltanto alla fine di una partita tiratissima al cardiopalma, che si è risolta grazie ai rigori. Le ungheresi del Dunaujvaros, hanno avuto la forza e il talento di imporre il proprio gioco, ribaltando la vittoria catanese dell’andata, terminando la gara per 10-13. E’ stata un’altalena di emozioni, con Bianconi e compagne che fino a otto secondi dalla fine erano eliminate dal torneo.

Fortunatamente ci pensa l’olandese Sabrina Van Der Sloot, che trova la conclusione nel finale, che sancisce la parità, mandando in visibilio i tifosi catanesi. In assoluta parità si arriva ai rigori, dopo un ciclo di reti a segno, si arriva al rigore della Bianconi che lo sigla a differenza della Mchunu che lo sbaglia, grazie a un grande intervento di Johnson, che para facendo esplodere la gioia dei supporter catanesi. A seguire il tabellino della gara:

L’EKIPE ORIZZONTE-DUNAUJVAROS 16-18 (2-3, 3-3, 1-5, 4-2; 6-5 ai rigori)

L’Ekipe Orizzonte: Johnson, Ioannou, Garibotti 2, Bianconi 3, R. Aiello, Grillo, Palmieri 1, Marletta 1, Van der Sloot 3, Morvillo, Riccioli, Lombardo, Schillaci. All. Miceli

Dunaujvaros: Aarts, Szilagyi 3, F. Valyi 1, Gurisatti 2, Horvath 2, Mahieu, Luka, Garda 2, Ziegler, V. Valyi 2, Brezovszki, Mchunu 1, A. Kiss. All. Mihok

Arbitri: Balanescu (Rou) e Teixido (Esp)

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*